Prevenzione della corruzione

Procedura per la segnalazione di illeciti (Whistleblowing)

 

Il responsabile della trasparenza e della prevenzione della corruzione della Camera di Commercio di Avellino

in ossequio a quanto disposto dall'art .54 bis del d.lvo 165/2001 e ss.mm.ii. ha adottato la procedura

per la segnalazione degli illeciti:

 

Piano triennale per la prevenzione della corruzione e della trasparenza

Decreto legislativo 27 ottobre 2009 n° 150, art. 11, comma 8:

Legge 6 novembre 2012, n. 190 recante "Disposizioni per la prevenzione dell'illegalità nella pubblica amministrazione":

 

Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza. Relazioni

Il responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza della Camera di Commercio di Avellino è:

Il Dott. Luca Perozzi - Segretario Generale

 

Legge 6 novembre 2012, n. 190 recante "Disposizioni per la prevenzione dell'illegalità nella pubblica amministrazione":

 

 

Provvedimenti adottati dall'ANAC ed atti di adeguamento a tali provvedimenti

Sezione prevista ai sensi dell'art.1 comma 3, legge n.190/2012 - Assenza Provvedimenti adottati dall'ANAC

 

Atti di accertamento delle violazioni delle disposizioni di cui al D.lgs.39/2013

Sezione prevista ai sensi dell'art.1 comma 3, legge n.190/2012 - Assenza Atti di accertamento delle violazioni.

Ultima modifica: Venerdì 29 Gennaio 2021