bando per la concessione di voucher digitali I4.0

La Camera di commercio di Avellino nell'ambito del progetto "Punto Impresa Digitale" ha approvato il bando Voucher Digitali I4.0 anno 2020 per sostenere mediante l’erogazione di contributi, la realizzazione di progetti innovativi, di micro, piccole e medie imprese, realizzati utilizzando soluzioni tecnologiche, applicazioni, prodotti/servizi innovativi incentrati sulle tecnologie Industria 4.0. E' incentivata anche l'adozione in azienda di sistemi di e-commerce e di smart working.

Sono finanziabili le spese per la consulenza, la formazione e l’acquisto di beni e servizi tecnologici I4.0 previsti dal bando all'art. 2 (ambiti finanziabili).

La domanda di contributo dovrà essere presentata - a partire dalle ore 9.00 del 3 luglio 2020 e fino alle ore 24.00 del 30 ottobre 2020 (salvo chiusura anticipata per esaurimento del fondo) - esclusivamente per via telematica attraverso la piattaforma Telemaco https://webtelemaco.infocamere.it/newt/public.htm

Per le imprese che hanno l'esigenza di registrarsi per la prima volta alla piattaforma Telemaco, il link da seguire è: http://www.registroimprese.it/registrazione

Il contributo accordato a fondo perduto ciascuna impresa richiedente sarà pari al 70% delle spese ammissibili, fino ad un massimo di euro 5.000,00 (cinquemila euro). Gli aiutii sono concessi a valere sul Quadro temporaneo per le misure di aiuto di Stato a sostegno dell’economia nell’attuale emergenza del COVID-19” regime autorizzato SA 57021

Nella seduta del 29 luglio 2020 la Giunta camerale ha deliberato d'incrementare il fondo destinato al bando da 100.000,00 a 300.000,00 euro.

Note di chiarimento per la rendicontazione:

Relativamente alla documentazione da predisporre per la rendicontazione dell’intervento progettuale, si chiarisce che per “Piano di Innovazione Digitale” (riferimento al bando: art. 13 - comma 2 - lettera f) si intende la compilazione del questionario “Zoom4.0 - test di valutazione della maturità digitale Impresa 4.0”, disponibile tra gli allegati al bando. Il questionario va stampato, compilato con i dati richiesti dalle singole domande, scansionato in formato PDF e allegato all’istanza di rendicontazione presentata su Telemaco.

Per quanto concerne il report di self-assessment SELFI4.0 aggiornato alla realizzazione dell'intervento progettuale, l'impresa può procederne all'aggiornamento utilizzando il link ricevuto in occasione della prima compilazione del report (eseguita per la presentazione della domanda). Per eventuali richieste di supporto, si prega di inviare una mail a: pid@av.camcom.it, indicando il nominativo dell'impresa, partita IVA o codice fiscale e l'indirizzo e-mail ordinario (non PEC) utilizzato in fase di registrazione al questionario SELFI4.0.

Contatti

Punto Impresa Digitale

Unità organizzativa
Punto Impresa Digitale
Responsabile
Antonello Murru
Indirizzo
Viale Cassitto, 7 Avellino 1° piano
CAP
83100
Telefono
0825694206 - 212 - 260
Fax
0825694261
Email
pid@av.camcom.it
PEC
areaimpresa@av.legalmail.camcom.it
Orari

dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.00

lunedì e giovedì dalle 14.30 alle 16.30

Note

Digital Promoter

Carmine Abate tel. 0825694212 carmine.abate@av.camcom.it

Ernesto Donatiello tel. 0825694260 ernesto.donatiello@av.camcom.it

Ultima modifica: Giovedì 18 Febbraio 2021