Bollatura libri e registri sociali

Competente alla bollatura dei libri è la Camera di Commercio nella cui provincia è ubicata la sede legale del richiedente, anche se non iscritti nel Registro medesimo. Per le imprese plurilocalizzate, l’ufficio del Registro Imprese competente per la bollatura dei libri sociali o, nel caso venisse richiesta, dei libri contabili, è quello presso il quale è iscritta la sede legale.

Per presentare i libri alla bollatura è necessario compilare indicando tutti i dati identificativi dell’impresa il modulo L2 (disponibile presso lo sportello oppure qui scaricabile),debitamente compilato e sottoscritto. Al modello occorre allegare il tagliando di attestazione del versamento.

I diritti di segreteria ammontano a € 25,00 per ogni libro o registro fino a 500 fogli.

Modalità operativa

La ricevuta rilasciata da SIPA dovrà essere allegata al modulo L2.

Costi

  • Diritti di segreteria di Euro 25,00 per ogni libro o registro fino a 500 fogli

 

Diritti di segreteria: euro 25,00

  Accesso piattaforma SIPA
 

Servizio da selezionare: Vidimazione

Causale: bollatura libri sociali

 

PER CONTATTI

Per le imposte di bollo e tutte le informazioni è possibile scaricare il Manuale.

Per informazioni rivolgersi al sig. Raffaele Ferrara Tel. 0825.694.205

Manuale Bollatura di libri e registri

 

Ultima modifica: Giovedì 11 Marzo 2021