Contributi alle PMI per la partecipazione a fiere in Italia e all'estero

La Camera di Commercio di Avellino pubblica il bando di contributi 2020 per la partecipazione a fiere in Italia limitatamente a quelle inserite nel calendario ufficiale approvato dalla Conferenza dei Presidenti delle regioni e delle Province autonome consultabile sul sito www.regioni.it al link http://www.regioni.it/materie/attivita-produttive/fiere/).

Per le iniziative all’estero sono ammissibili al contributo camerale tutte le manifestazioni, a condizione che abbiano le caratteristiche di una fiera con stand espositivi ed aperta al pubblico di visitatori ed operatori.Sono in ogni caso escluse le iniziative promozionali, degustazioni, incontri con buyers, ecc.

Il fondo inizalmente stanziato per l'anno 2020  pari a 200.000,00 euro è stato successivamente incrementato a 400.000,00 euro di cui al massimo il 20% destinato a fiere in provincia di Avellino inserite nel calendario nazionale.

L'importo massimo del contributo camerale è pari a:

  • 3.000,00 per le fiere che si svolgono in Italia ed inserite nel Calendario Ufficiale di cui all’art.1 del presente Bando, ad eccezione di quelle che si svolgono in provincia di Avellino per le quali il contributo non potrà superare l’importo di € 1.500,00;
  • 4.000,00 per le fiere che si svolgono nei Paesi dell'Unione Europea;
  • 5.000,00 per le fiere che si svolgono nei Paesi terzi.

I massimali precedenti sono raddoppiati per i consorzi, a condizione che in fiera siano esposte le produzioni di almeno n. 3 imprese consorziate con sede produttiva in provincia di Avellino, nel rispetto dei requisiti soggettivi che dovrà possedere il consorzio richiedente come disciplinati all’art. 4 del presente bando.

Il contributo potrà essere concesso alla stessa impresa per una sola partecipazione fieristica effettuata nell’anno solare 2020.

N.B. nel caso di fiere posticipate nel 2021 a causa dell'emergenza sanitaria da covid-19, previa comunicazione a mezzo pec dell'impresa interessata, il contributo sarà confermato, posto che l'erogazione dell'importo spettante sarà effettuata a partecipazione avvenuta.

Non saranno in ogni caso prese in considerazione le domande per un contributo richiesto inferiore a 500,00 euro.

La domanda può essere presentata a partire dalle ore 9.00 del 7 gennaio 2020 in data antecedente a quella di inizio della manifestazione e, comunque, non oltre il 16 ottobre 2020 (termine finale salvo chiusura anticipata per esaurimento fondo), esclusivamente per via telematica attraverso la piattaforma Telemaco http://webtelemaco.infocamere.it.

N.B. In telemaco è necessario indicare numero e data finanziamento, ossia il numero e la data della determinazione di emanazione del bando: n. 278 in data 20/12/2019.

 

La rendicontazione, in formato pdf e firmata digitalmente, deve essere trasmessa con la stessa modalità di presentazione della domanda e, cioè esclusivamente per via telematica attraverso la piattaforma Telemaco.

N.B. si raccomanda di prestare particolare attenzione alla disciplina relativa alla rendicontazione (art. 9 bando) e in particolare ai documenti attestanti i pagamenti delle spese che dovranno risultare esclusivamente da bonifico bancario (N.B. copie delle ricevute contabili di avvenuto bonifico e non ordini di bonifico), nonchè alla documentazione fotografica relativa alla partecipazione fieristica.

Contatti

Area Promozione

Unità organizzativa
Area Promozione
Responsabile
Antonello Murru
Indirizzo
Viale Cassitto, 7 Avellino
CAP
83100
Telefono
0825694206
Fax
0825694261
Email
promozione@av.camcom.it
PEC
areaimpresa@av.legalmail.camcom.it
Orari

da lunedì a venerdì dalle 8.30 alle 12.00

lunedì e giovedì dalle 14.30 alle 16.30

Note

Per informazioni:

bandi di contributi: Olimpia de Cunzo tel. 0825694282 olimpia.decunzo@av.camcom.it

contributi fieristici: Paola Novelli tel. 0825694237 paola.novelli@av.camcom.it

fiere collettive e progetti: Antonello Murru tel. 0825694206 antonello.murru@av.camcom.it

Ultima modifica: Venerdì 10 Luglio 2020