Periti ed esperti

PERITI ED ESPERTI

 

La Camera di Commercio, in applicazione del D.M. 29.12.1979 e s.m.,i con Deliberazione della Giunta Camerale n. 2/19 in data 31.01.2013, ha approvato il "Regolamento tipo" per la formazione del Ruolo dei Periti e degli Esperti.

Il Ruolo ha funzioni di "pubblicità conoscitiva" ed è distinto in categorie e sub-categorie, comprendenti funzioni, merci e manufatti, in relazione alle singole attività economiche di produzione e di servizi che si svolgono nella provincia.

Nel Ruolo si possono iscrivere tutti coloro che vogliono effettuare perizie in determinati settori merceologici. 
Gli iscritti nel Ruolo esplicano funzioni di carattere prevalentemente pratico, con esclusione, ai sensi dell'art. 32, n. 3 del T.U. approvato con R.D. 20.09.1934, n. 2011, di quelle attività professionali per le quali sussistono Albi o ordini professionali specifici e regolati da apposite disposizioni. 

Il Ruolo, inoltre, è pubblico e l'elenco dei periti ed esperti è pubblicato sul sito della Camera di Commercio.

L'iscrizione può essere richiesta soltanto per le categorie e sub-categorie comprese nell’elenco.

L'iscritto può richiedere che gli sia rilasciato un tesserino di riconoscimento che accerti l'iscrizione nel Ruolo, soggetto a rinnovo annuale.

 

REQUISITI

I requisiti richiesti per l'iscrizione sono di:

a) di carattere personale:

- aver compiuto 21 anni di età;

- essere cittadino italiano o cittadino di uno degli Stati membri della Comunità Europea, ovvero cittadino extracomunitario residente nel territorio della Repubblica Italiana ed in possesso di un regolare permesso di soggiorno;

-avere il godimento dei diritti civili.

b) di carattere morale:

- non essere interdetto, inabilitato o fallito;

- non aver subito condanne per delitti contro la pubblica amministrazione, l'amministrazione della giustizia, l'ordine pubblico, la fede pubblica, l'economia pubblica, l'industria e il commercio ovvero per delitto di omicidio volontario, furto, rapina, estorsione, truffa, appropriazione indebita, ricettazione e per ogni altro delitto non colposo per il quale la legge commini la pena della reclusione non inferiore nel minimo, a due anni o, nel massimo a cinque, salvo che non sia intervenuta la riabilitazione;

- non essere sottoposto a misure di sicurezza o di prevenzione in materia di antimafia.

c) di carattere professionale:

- essere in possesso di titoli di studio di carattere tecnico professionale e di documenti validi a dimostrare la propria idoneità all'esercizio dell'attività di Perito ed Esperto nelle categorie e sub-categorie per le quali è richiesta l'iscrizione. A tal fine, la CCIAA nel caso ritenga, a suo insindacabile giudizio, che i tioli e i documenti esibiti non siano sufficienti a comprovare l’idoneità dell’aspirante all’esercizio di perito ed esperto nelle categorie e sub categorie per le quali si chiede l’iscrizione, ha facoltà di sottoporre il candidato a un colloquio integrativo.

 

MODALITA' COSTI E DOCUMENTAZIONE

La domanda di iscrizione nel Ruolo, su apposito modulo debitamente compilato e sottoscritto dall'interessato, deve essere redatta in bollo da € 16,00 e deve essere presentata alla Camera di Commercio presso l'ufficio Albi e Ruoli, insieme alla seguente documentazione:

- attestazione del versamento per diritti di segreteria di € 31,00 effettuato sul c.c.p. n. 12828836 intestato alla Camera di Commercio di Avellino – in alternativa il pagamento può essere effettuato in contanti direttamente allo sportello camerale-;

- attestazione del versamento di € 168,00 effettuato sul c.c.p. n. 8003 intestato a: Agenzie delle Entrate – Centro Operativo di Pescara - Tasse Concessioni Governative;

- dettagliato curriculum vitae;

- documentazione, in copia - con originale per presa visione -, comprovante la capacità peculiare e l'esperienza acquisita nelle categorie e sub – categorie richieste;

- titolo di studio o certificato di studio equipollente, in copia - con originale per presa visione -, ovvero dichiarazione sostitutiva di certificazione;

- fotocopia documento di identità personale in corso di validità;

 

REVISIONE GENERALE DEL RUOLO

Ogni quattro anni, la Camera di Commercio di Avellino avvia il procedimento di revisione generale del Ruolo dei Periti e degli Esperti.

 

PER CONTATTI

Ufficio Albi e Ruoli 

Viale Cassitto 7, 83100 Avellino

Tel. 0825/694252

mail: marisa.mauro@av.camcom.it

Orario al Pubblico:

da lunedì a venerdì ore 8,30 – 12,00

martedì e giovedì anche dalle ore 14,30 alle ore 16,30

Ultima modifica: Mercoledì 29 Luglio 2020